VIS PRESENTE

I nostri ragazzi si sono ben comportati a Noale che, per il secondo anno di fila ha ospitato la scorsa domenica 7, il Campionato Regionale Staffette. Le Ragazze al mattino conquistano la prima medaglia della giornata con il terzo posto nella 3 x 800 composta da Giulia Toniolo, Milena Ambrosi e Vittoria Masiero con il tempo di 8:14”59. Al pomeriggio si passa alle categorie Assolute con i nostri Under 18 protagonisti. La nostra società bissa il successo dello scorso anno nella 4 x 100 Allieve con il tempo di 48”96. Il quartetto composto da Giovanna Barsotti, Elena Baccarin, Benedetta Baldan e Ilaria Marangon, si avvicina a riconfermarsi anche nella 4 x 400, piazzandosi al secondo posto con 4:08”00. Entrambe le prestazioni sono ampiamente “minimi” per i Campionati Italiani in programma ad Agropoli a giugno. Podio anche per gli Allievi nella 4 x 400, Matteo Cimarelli, Mattia Rossa, Lucas De Oliveira e Federico Bovo si piazzano al terzo posto con 3:39”22. La stagione è finalmente iniziata e la Vis Abano risponde PRESENTE! A questo link ( o nella Fotogallery/2019) le foto di Eduard Ardelean/ Fidal Veneto con i nostri atleti.

Manifestazione riuscitissima quella di sabato 6 organizzata dalla nostra società, per la 2^ Apertura Provinciale Estiva, e che ha visto partecipare allo Stadio delle Terme, più di 300 atleti delle province di Padova e Rovigo. Numerose le medaglie dei nostri portacolori. Inziando dagli Ori tra i Cadetti/e: Beatrice Costanzo nel lancio del martello 3 kg (24,14 m), Rebecca Ravenna nel salto in lungo (4,96 m), Francesca Carta (48”7) e Jacopo Bertazzo (44”2) nei 300 ostacoli, Alberto Calaon nella Marcia 5 km (28:49”8). Argenti sempre tra i Cadetti: Vittorio Guariento nel lancio del martello 4 kg (28,07 m), Marco Pasqualetto nel salto in alto (1,64 m), Rebecca Ravenna negli 80 piani (10”4), Beatrice Costanzo nel lancio del disco 1 kg (24,65 m), Jacopo Bertazzo nel salto triplo (11,79 m) ed Elia Toniolo nella 5 km di Marcia (31:33”7). Infine i bronzi con Anna Panozzo nel Disco 1 kg (24,17 m), Francesca Carta negli 80 m (10”4) e tra le Ragazze Vittoria Masiero nei 60 m (8”6). Un plauso a tutti i volontari che hanno contribuito nell’organizzazione della manifestazione… continua la tradizione Vis con manifestazioni di successo!