VIS ABANO, LE DUE SQUADRE ALLIEVI IN FINALE NAZIONALE. Con il sostegno di Manoli srl

Comunicato Stampa 6/2013
Abano Terme,  5 giugno 2013

L’Atletica Vis Abano conferma il suo valore nazionale e il prossimo weekend 8 e 9 giugno,  sarà presente tra Roma e Trento per le finali nazionali del Campionato di società in pista 2013.
 
Importante risultato per la squadra maschile che conquista la finale delle prime 12 squadre d’Italia: la manifestazione si svolgerà a Roma presso lo Stadio la Farnesina in un clima che vivrà ancora dell’euforia del Golden Gala che si svolge sabato 6 giugno allo Stadio Olimpico.
 
16 i ragazzi che faranno parte della compagine, con ottime speranze di far bene come squadra e di qualche podio individuale per Andrea Forcato nei 400 e 800 metri, atleta in condizione di ottenere un minimo per i campionati mondiali di Categoria.
 
Le donne , dopo la fase regionale, conquistano il 14° posto in Italia e si qualificano per la finale nazionale dal 13° posto in poi. Le allieve saranno a Trento sempre nello stesso weekend. Qui Vis Abano parte decisamente bene, con speranze di podio a squadre e di buone prestazioni individuali in particolare con Francesca Bianco testa di serie sia nel lungo che nel triplo, e con Cristiana Sette ottima seconda nella starting list di 200 e 400.
 
La presenza a Roma e Trento dà continuità al lavoro importante di promozione sportiva della Vis Abano che da anni dimostra il suo valore sul campo e continua a schierare le sue squadre allievi (16-17 anni) nelle finali nazionali dei Campionati di società.
 
La serietà della società è premiata quest’anno dalla ottima collaborazione con l’azienda Manoli srl attenta alle buone realtà giovanili del territorio.
 
I risultati di quest’anno arrivano anche dalla ottima collaborazione con altre società con cui si è condiviso questo progetto di promozione degli atleti di questa fascia di età: Assindustria Sport Padova, Atletica Galliera Veneta, Nuova Atletica San Lazzaro che hanno unito le forze a Vis Abano per dare una motivazione in più ai giovani promettenti mettendoli insieme e vivere l’atletica anche in uno spirito di gruppo che possa dare una motivazione in più.
 
I punteggi di quest’anno in Italia sottolineano un ottimo movimento dell’atletica giovanile e hanno reso più difficile rispetto gli scorsi anni l’ammissione alla finale maggiore. A Roma Vis Abano sarà la seconda società veneta presente, e poche società venete possono vantare la presenza di due squadre nelle finali nazionali.
 
Ora il regolamento prevede di schierare un atleta per gara e il punteggio finale sarà dato dalla somma dei risultati di ognuno.
 
Al termine di questa avventura gli atleti saranno impegnati in casa venerdì 5 luglio presso lo Stadio delle Terme alle 18, per la dodicesima edizione del Memorial Santinello, meeting interregionale giovanile di atletica tra i più frequentati e interessanti in Veneto e nel Nord Italia.
 
Ufficio stampa Atletica Vis Abano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.