VIS ABANO: ESORDIENTI ALL’IMPIANTO INDOOR DEL COLBACHINI

Un bel gruppetto di 14 piccoli atleti, sotto la guida e la cura di Rita Siviero e Alessandra Baraldo, ha partecipato sabato 24 gennaio alla prima prova del Trofeo Invernale Indoor 2009 organizzato dalla Fidal Padova e dal centro Sportivo Libertas di Padova.

Per molti era la prima esperienza di gara in pista, ma questo non li ha certo spaventati.

Tra i maschietti molto bravo Davide Saltarello cimentatosi nei 50 metri, vincitore della sua serie col tempo di 8”2, poi secondo nella classifica finale. E stessa posizione in classfica nel salto in lungo con un significativo 3,72 a solo 9 centimetri dal vincitore.

In pista anche Mattia Tadiotto, 10° nella velocità con 8”3  e 12° nel salto in lungo con 3,24; Marco Franchin 9”7 nei 50 metri, 24° nel lancio della palla con 4,50 metri e 37° nel salto in lungo (2,32); Tommaso Zattin 8”7 nella velocità e 24° nel salto in lungo (2,94); Jacopo Albertin 25° nel salto in lungo con 2,91.

Tra le femminucce bel risultato per Anita Mingardo nel lancio della palla, 5° classificata con 7,07, poi 20° anche nel salto in lungo con 2,72; entrambe 8° a pari merito con altre Beatrice Barbato e Elisa Volpin nella velocità col tempo di 8”6, e poi rispettivamente 9° con 3,05 e 22° con 2,69 nel salto in lungo; bene Elisa Giurlani 8° nel salto in lungo con 3,06 e 14° nel lancio della palla con 5,49; Camilla Borra 16° nel salto in lungo (2,82) e 8”9 nella velocità; Claudia Fabietti 9”1 nei 50 metri e 18° nel salto in lungo (2,78); Beatrice Santi 18° nella palla (5,16) e 24° nel lungo (2,53); Sara Satin 27° nel lancio della palla (2,33) e 9”6 nella velocità; Giorgia Agabeg 19° nella palla con 4,70 e 29° nel lungo con 1,92.

Simpatica poi la staffetta finale, 6×50 metri dove le squadre spesso erano miste tra le varie società presenti all’insegna dell’amicizia e della collaborazione.

Rosanna Martin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.