SIGH…🥺

Data storica quella di ieri 13 giugno 2019: sono iniziati lavori allo Stadio e gli operai stanno togliendo il vecchio tartan della nostra amata pista. Si rincorrono voci di corridoio di atleti che sono riusciti ad appropriarsi di qualche pezzetto rosso bordeaux per conservarlo gelosamente come ricordo! Per tutti gli atleti che faticano e sudano, anche per i più vecchi, si tratta di un pezzo di storia che si chiude 💙 💙 .

L’ultima gara nel nostro stadio prima appunto dell’inizio dei lavori è stata il Campionato Provinciale Staffette del 1° giugno. I nostri atleti hanno salutato la nostra cara vecchia pista con grandi risultati. Due vittorie, nella 4 X 100 Cadette con 51”0 composta da Alessia Barison, Rebecca Ravenna, Francesca Carta e Vittoria Pupa e nella 3 X 800 Ragazze formata da Milena Ambrosi, Giulia Toniolo e Vittoria Masiero con 8:22”2, con una bellissimo testa a testa con le FFOO. Secondi posti per la 3X1.000 Cadette e Cadetti rispettivamente formate da Emma Aufiero, Matilde Furlan e Emma Gastaldello con 10:45”9 e da Vittorio Guariento, Jacopo Bertazzo e Andrea Sacchetto con 9:10”8. Terzi posti infine per la 4x 100 Ragazze formata da Lavinia De Angeli, Giulia D’Agostino, Irene Marin e Vittoria Masiero con 56”3 e da un’altra 3X1.000 Cadetti con Alessandro Girò, Marco Pasqualetto e Lorenzo Boldrin con il tempo di 9:21”3.

Dopo l’ottima prova e conseguente vittoria nel CdS Cadetti di fine maggio, Anna Panozzo è stata chiamata a difendere i colori del Veneto al Meeting di Fidenza del 2 giugno, importante appuntamento per la prima parte di stagione degli Under 16. Nella marcia 3 km Anna si piazza al nono posto con 17:19”20. Grazie anche al suo contributo, il Veneto raggiunge il secondo gradino del podio dietro la Lombardia.

A Monselice lo scorso 5 giugno, prima giornata del Campionato Provinciale Individuale Cadetti/e. Il risultato copertina dell’intera giornata è il 45”9 nei 300 ostacoli di Francesca Carta con cui ha vinto la gara, nuovo PB, record sociale e 4° tempo dell’anno in Italia. Sempre nei 300 ostacoli altro titolo per Marco Pasqualetto che realizza il nuovo personale a 42”3. Marco poi si piazza sul secondo gradino del podio nel salto in alto con 1,68 m. Terzo titolo di giornata e podio interamente VIS nella Marcia 5 km maschile, con gran merito di Gianni Squarcina per Alberto Calaon primo con 29:21”8, Alberto Corso secondo con 31:25”3 ed Elia Toniolo terzo con 31:53”0. Nella gara femminile di Marcia 3 km, secondo posto per Maria Ida Piovan con 20:27”8. Negli 80 m piani secondo e terzo posto per Francesca Carta e Rebecca Ravenna con il nuovo personale di 10”3. Rebecca nel salto in lungo arriva al terzo gradino del podio con 4,92 m mentre nei 1.000 m Andrea Sacchetto realizza il nuovo PB e arriva anche lui il terzo con 2:57”3.

Ultima manifestazione in ordine di tempo con i Campionati Regionali Ragazzi/e dello scorso 9 giugno a Marostica. Due stupendi bronzi arrivano da altrettanti biancoazzurri: Hawlet Natali nel Vortex con il nuovo PB a 42,85 m e nella marcia maschile 2 km con Luca Fraccaro, anche per lui nuovo PB a 12:06”25.

Chiudiamo ringraziando tutti i 150 tra genitori e atleti 👍 , per avere reso fantastica e ben riuscita la prima Festa Vis dello scorso primo giugno. Ringraziamo in particolare il Parroco di Giarre Don Odilio, la Pasticceria Dalla Bona di Montegrotto, i negozi sportivi United Sports Equipments di Selvazzano ed Erreà Play di Maserà. Grazie allo chef Luca Crivellaro, al Vicesindaco Francesco Pozza, al consigliere Paolo Bollino e a tutti i volontari che hanno cucinato e servito 👏 .