SECONDA PARTE DI STAGIONE A TINTE ROSA💖

Ultimi week end ad alto contenuto agonistico quelli dalla seconda metà di settembre che hanno rappresentato il clou della seconda parte della stagione su pista 2019.

E’ stato un sabato ricco di piazzamenti per la Vis il 14 settembre u.s. dove allo stadio Colbachini è andato in scena il Campionato Provinciale Individuale Ragazzi/e – 2a Giorn. Campionato Provinciale Individuale Cadetti/e – Manifestazione Valida per il Trofeo Giovanile Veneto 2019. Per la Vis sono 6 i nuovi Campioni Provinciali. Francesca Carta vince il titolo negli 80 ostacoli (12”6) e poi vince i 300 m (43”6) mentre il titolo và a Rebecca Ravenna per regolamento, che fa registrare il nuvo PB a 44”0. Campione Provinciale anche Marco Pasqualetto nei 100 ostacoli con 14”2 che è anche terzo nei 300 piani con il nuovo PB a 38”5. Seconda piazza per Alessandro Girò nei 2.000 m con 6.58”2, terza Anna Panozzo nel lancio del disco con 22,38 m. Nella categoria Ragazzi/e titoli per Vittoria Masiero nei 60 m (8”8) e Giulia Toniolo nei 1.000 m (3:39”0). Luca Fraccaro vince i 2 km di marcia con 12.10”7, a cui si aggiungono, con grande soddisfazione del nostro gianni Squarcina, anche Giulio Bertolin ed Alessandro Tiso, secondo e terzo entrambi con il tempo di 12:13”6 !! Tommaso Aufiero è terzo nel Vortex con PB a 39,95 m. Federico Fonte è tezo con il nuovo PB nel salto in lungo con 4,35 m. Chiudiamo con il ritorno alle gare della nostra responsabile categoria Ragazzi/e Eliana Romano che dopo un’assenza dalle pedane di 8 mesi, avvicina il PB in una gara extra di lancio del martello a 32,28 m.

Nella due giorni di Bovolone (VR) del 21 e 22 Settembre, ai Campionati Regionali individuali Cadetti/e grande risultato per Francesca Carta che si laurea due volte campionessa regionale ✌ negli 80 e nei 300 ostacoli (12”65 e 47”07). Alberto Calaon guadagna il secondo posto nella gara di marcia 5 km con 28:12”32. Terzo gradino del podio per Marco Pasqualetto nei 100 ostacoli con il nuovo PB a 14”18.

Week-end intenso infine, quello dello scorso 28 e 29 settembre, con la gli atleti della nostra società impegnati in tre differenti manifestazioni.

A San Biagio di Callalta (Treviso), nei Campionati regionali Cadetti/e di Società di Prove Multiple, netto successo Vis in campo femminile, che ha realizzato 10.571 punti complessivi nel Pentathlon, grazie alle prestazioni di Rebecca Ravenna (3.882 punti, 1a), Francesca Carta (3.488 punti, 3 a) e Alessia Barison (3.201 punti, 6 a) 👍 . Quarto posto per i Cadetti con 9.003 punti.

Vis presente anche a Crotone al 6° Trofeo Coni Kinder+Sport 2019 con Vittoria Masiero 🤗 . La nostra portacolori, vinto il campionato regionale a luglio si è garantita il posto per le finali nazionali giungendo 5a nel suo Tetrathlon composto da 60-alto-peso-600 con 2.659 punti e contribuendo al terzo posto complessivo della rappresentativa del Veneto!

A Roncade infine in scena gli Allievi/e nel CdS FINALE `B` – Gruppo NORD EST. Bellissimo secondo posto della nostra compagine femminile seconda a 140 punti dietro l’Atletica Malignani Libertas Udine che ha vinto con 157 punti. Nelle gare individuali oro per Elena Baccarin nei 100 m (12”54). Argenti per Benedetta Baldan nei 400 m (1:00”40), Martina Faggin nei 2.000 m siepi (7:55”91), Elisa Zabai nel peso 3 kg con 10,36m e nella staffetta 4 x 100 m (REVERENNA Laura – BARSOTTI Giovanna – BALDAN Benedetta – BACCARIN Elena) con il tempo di 50”03. Sesta la squadra maschile con 131,5 punti. Anche qui numerose le medaglie con i primi posti di Mattia Rossa nell’alto con 1,91m e Matteo Cimarelli nel salto triplo con 13,39 m. Secondi posti per Federico Zurlo nel salto in lungo a 6,17 m e Federico Bovo nei 100 m ostacoli (15”15). Terzi posti per Marco Morandin nel salto con l’asta a 3.10 m e Alberto Peruzzo nel lancio del disco a 34.36 m.

Complimenti a tutti i nostri atleti di tutte le categorie e ai loro allenatori. Gli splendidi risultati raggiunti rappresentato il “raccolto” di mesi di lavoro e sacrificio, ottenuto in condizioni quasi proibitive data la temporanea assenza della nostra pista 💙 💪 .