IN 600 ALLO STADIO DELLE TERME

1-bisAllegra invasione di pista e di campo sabato mattina allo stadio delle Terme: ben 600 ragazzi di 3°-4°-5° elementare si sono ritrovati allo Stadio delle Terme per la Festa conclusiva del Progetto di Promozione sportiva organizzato e finanziato dal Comune di Abano Terme, settore Sport,  e svolto concretamente all’interno delle Scuole elementari della Direzione Didattica  di Abano Terme dalle società sportive del Territorio, tra cui non poteva mancare l’Atletica Vis Abano.
Grazie a Rita e Giada, rispettivamente laureata e laureanda in Scienze Motorie,  la Vis Abano e l’Atletica hanno incontrato i bambini di 3° e 5°  delle scuole Busonera, Giovanni XXIII e Pascoli di Abano, per un totale di 150 bambini: 12 lezioni a classe svolte dalle nostre istruttrici, che con la competenza che le contraddistingue, hanno saputo inserire  queste ‘lezioni di Atletica’  nel più ampio progetto dell’ attività motoria delle scuole di primo grado, che deve esser una educazione il più completa e aperta possibile  alla motricità in generale.
Tutti questi Ragazzi e gli altri 450 coinvolti con le altre associazioni sportive locali di pallavolo, calcio, basket e ginnastica, hanno svolto un percorso lungo 30 stazioni di gioco e hanno potuto cimentarsi nelle specialità svolte durante l’anno e soprattutto hanno provato anche altri sport.
Giornata faticosa per gli istruttori impegnati in 4 ore non stop di spiegazioni dei giochi ma ripagata da un clima di allegria ed entusiasmo che i bambini sanno comunicare.
Numerosa anche la presenza di genitori e famiglie,  e determinante la collaborazione degli insegnanti delle scuole.
Gradito ospite dell’evento è stato Rino, il drago mascotte dei nostri campionati Italiani di Società allievi che si svolgeranno ad Abano il 20 e 21 giugno e che vedranno lo stadio delle Terme riempirsi di nuovo con più di 400 atleti.

Il sindaco Bronzato con alcuni istruttori Vis

Il sindaco Bronzato con alcuni istruttori Vis

Rino ha rallegrato l’ambiente distribuendo caramelle e adesivi della manifestazione, ed è stato accolto simpaticamente anche dal nostro sindaco Andrea Bronzato, sostenitore, con l’Amministrazione comunale, in particolare Ufficio Lavori Pubblici e Ufficio Sport,  dell’ organizzazione della manifestazione che sta prendendo forma anche grazie al sostegno del Consorzio Terme Euganee.
Un ringraziamento particolare a chi ha animato le nostre 6 stazioni (Gianni, Enrico, Pasquale, Silvia, Giada, Marta, Alessandra, Elisa e Rosanna), alla responsabile dell’ufficio Sport del Comune di Abano, dott.sa Sandra Telato e alla sua collaboratrice Paola Cirigottis, e a tutte le associazioni sportive del Comune di Abano Terme che svolgono un’attività insostituibile con i giovani del territorio.

3-bis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.