DA RIETI SI TORNA CON QUALCHE SORRISO

Trasferta impegnativa quella di sabato e domenica scorsa a Rieti per i Campionati Italiani Allievi 2010. I nostri 13 atleti in possesso del minimo hanno sicuramente messo il cuore in pista e hanno fatto del loro meglio.
Miglior risultato quello di Erica Ortolan che si migliora nel salto in alto e giunge 5° con 1,66 (stessa misura della terza).
Bella la prestazione della staffetta 4×400 allievi che si migliora col nuovo primato di 3’33″52: in partenza Marco Fabbian cambia il testimone in buona posizione con un parziale di 54″8, bene Luca Moro che in 54″ netti  cede il testimone ad un improvvisato steffettista, Tommaso Toffanin, che all’ultimo minuto si ritrova in squadra ma che, forse inconsciamente fa segnare l’ottimo parziale di 54″8; ultima grintosa frazione per Christian Pressato che rimonta due posizioni e porta la squadra al secondo posto nella serie. Nel complesso la squadra giunge ottava.
Ottavo posto anche per Laura Dalla Montà negli 800 metri con 2’19″50.
Primato personale anche per Elena Cecchele nella marcia con 27’53″47 (15°) e Barbara Rigoni nel lancio del martello con 35,23 (20). Agnese Tegon è 20° nel salto triplo con 10,50 regalando molti centimetri sull’asse di battuta. Valentina Peron avvicina il personale con 32,30  e  per lei 17° posto.
Christian Pressato si ferma alle batterie di qualificazioni ed è 13° nel totale con un discreto 51″56. Marco Porro è 25° nei 2000 siepi con 6’36″95. Giornata decisamente negativa per Tommaso Toffanin nel salto in alto che si ferma a 1,83 (21°). Anche Giuseppe Cazzavillan è 21° nel lancio del martello con 47,02. Federico Stefanelli è 3o° nel giavellotto con 43,78.

Nel complesso trasferta positiva, senza risultati eclatanti, ma il numeroso gruppo aponense  presente in campo lascia trasparire una buona continuità al movimento giovanile della nostra società. Per gli atlelti una ottima esperienza che lascia in molti di loro  un importante messaggio: la necessità di un allenamento costante e serio…anche nel periodo estivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.