Con la VisAbano l’atletica va a Scuola

In attesa dell’inizio dell’attività agonistica invernale 2009, l’Atletica Vis Abano ha iniziato la sua attività di promozione dell’atletica anche all’esterno dello Stadio delle Terme in collaborazione con comune,  scuole aponensi e del territorio limitrofo.

Da anni ormai l’Atletica Vis Abano, infatti, entra nelle scuole elementari di Abano Terme grazie al progetto dell’Assessorato allo Sport del Comune che permette agli istruttori delle società sportive di Abano di affiancare gli insegnanti nelle ore di attività motoria e così promuovere e presentare il proprio sport.

La Vis Abano sarà presente nelle scuole primarie ‘G. Pascoli’, ‘Busonera’ e ‘Giovanni XIII’ con Rita Siviero, laureata in scienze motorie, ormai esperta in questa attività promozionale scolastica e responsabile dell’attività Esordienti dell’ Associazione; e vista la notevole richiesta da parte delle scuole di far provare l’Atletica ai propri ragazzi, con Rita, da quest’anno, anche Giada Mele, laureanda in scienze motorie, attualmente atleta nata nelle fila della Vis Abano e più volte campionessa italiana.

L’attività, iniziata gia dà un paio di settimane, proseguirà per circa 3 mesi, per un totale di 12 lezioni di atletica per ogni classe. Il culmine dell’iniziativa sarà, al termine delle lezioni, la ormai consueta Festa dello sport, che porterà presso lo Stadio delle Terme tutte le classi coinvolte nel progetto, più di 500 bambini.

E inizia, poi, sabato prossimo, 6 dicembre, l’attività di collaborazione con le scuole medie del territorio in occasione delle fasi d’istituto dei Campionati Studenteschi di Atletica (sia corsa campestre che in pista).

Sabato mattina,  infatti, presso Villa Bassi, dalle ore 9, si svolgerà la fase d’istituto dei giochi studenteschi di Corsa Campestre per la scuola Vittorino da Feltre di Abano.

Anche in questo caso da anni la Vis Abano accompagna con la propria esperienza tecnica e logistica le scuole del territorio (non solo di Abano) nello svolgimento di questo momento che spesso per i ragazzi è il primo approccio allo sport: molti campioni in Italia sono nati da questi primi passi.

Rosanna Martin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.