30
Giu


VIS ABANO PRONTA PER IL MEMORIAL SANTINELLO 2010
Ospiti speciali: Fiamme Gialle e Atletica Gran Sasso.

 Al via venerdì 2 luglio la nona edizione del Memorial Rino Santinello, manifestazione regionale di atletica leggera organizzata dall’Atletica Vis Abano, aperta anche ad atleti Fidal fuori regione e agli enti di promozione sportiva.

L’evento, nato in ricordo del fondatore della società aponense, dalla prima edizione chiama in pista più di 400 atleti tra cui molti ragazzi di valore nazionale.

Per questa edizione lo Stadio delle Terme di Abano (Monteortone) vedrà in campo, oltre agli atleti aponensi, alcuni rappresentanti di due rinomate società nazionali con cui la Vis Abano ha effettuato un simpatico gemellaggio: saranno ospiti ad Abano alcuni rappresentanti del gruppo sportivo Fiamme Gialle Simoni di Roma, recenti campioni d’Italia domenica scorsa alla finale nazionale A del Campionato di società, e molto legati alla città termale.

Con loro anche 15 promettenti giovani dell’Atletica Gran Sasso, società sesta classificata nella finale A1, sempre nello scorso weekend. La settimana successiva gli atleti aponensi saranno ospiti della società abruzzese al meeting da loro organizzato a Teramo.

La presenza in queste società ospiti e nelle molte società venete di atleti già ai vertici delle graduatorie nazionali anticipa lo svolgimento di gare decisamente interessanti dal punto di vista tecnico e qualitativo.

Per questa manifestazione, dopo il successo di accessi e visite col campionato italiano 2009 e con il  campionato  regionale svolto a maggio 2010, continua il bel binomio Vis Abano e telepadova.com .
La tv web guidata da Dario Bolognesi, con il commento tecnico di Federico Dell’Aquila del Gruppo Sportivo Fiamme Oro presente in gara col rinnovato settore giovanile, sarà compagna di viaggio dell’evento trasmettendo in diretta tutte le gare che saranno quindi visibili su www.telepadova.com e contemporaneamente su www.mattinopadova.it www.tribunatreviso.itwww.nuovavenezia.it .

La società aponense continua quindi in questo sforzo di nuova comunicazione per dare sempre più risalto e visibilità alla propria attività e a tutta l’atletica.

Anche in questa occasione, come consuetudine, alcuni dei premi consegnati agli atleti avranno un importante valore sociale: a tutti i premiati verrà consegnato un braccialetto costruito a mano in Kenya, segno di amicizia nei confronti di un paese sempre in difficoltà ma grande esempio dal punto di vista sportivo. 

Inoltre in dono un pacco di pasta Libera Terra, l’associazione fondata da don Luigi Ciotti che ha fondato cooperative al lavoro sulle terre confiscate alla mafia.

Premi speciali poi per i migliori risultati tecnici di ogni categoria (offerto da Più Sport e Volley e KronoStyle), per i vincitori delle gare di velocità ragazzi e cadetti (offerto da Alimentari Marsiglio), e premio ad estrazione tra tutti i primi tre classificati (offerto da Aerelli Bike).

Atteso in campo il consueto folto gruppo di volontari che permette sempre un ottimale e allegro svolgimento delle gare.

Un ringraziamento particolare al Comune di Abano Terme e a Banca Sant’Elena sempre vicini all’attività sportiva del territorio.

Inizio gare ore18.00, termine previsto per le 22.00.

Scrivi un commento