FINALE CAMPIONATI ITALIANI DI ATLETICA AD ABANO:UN EVENTO DI SPORT E PROMOZIONE DEL TERRITORIO

vComunicato Stampa 16 giugno

Presentata ufficialmente oggi alla stampa ed alle autorità la finale dei Campionati Italiani di Società di Atletica Allievi e Allieve che andranno in scena sabato e domenica prossimi allo Stadio delle Terme di Abano.
La manifestazione è stata descritta  in tutto il suo contenuto agonistico dal direttore tecnico delle Vis Abano e speaker ufficiale della manifestazione, prof. Giuseppe Zuin:

 in campo nel weekend le migliori squadre giovanili d’Italia (16 e 17 anni) alla conquista del titolo italiano 2009. Tra gli atleti (saranno circa 500) alcuni tra i protagonisti azzurri dei prossimi mondiali Allievi di luglio a Bressanone, evento  gemellato a distanza con la finale dei Abano, grazie all’interesse dimostrato dall’event-manager della rassegna continentale, Stefano Andreatta. Anche la Vis Abano, si presenterà tra le squadre partecipanti con il provvisorio 8° posto delle classifiche di qualificazione alla ricerca di migliorare in casa il sesto posto del 2008.
L’evento poi  è stato presentato nella sua completezza dal responsabile organizzativo Rosanna Martin: uniti insieme nel dar vita al progetto molti enti istituzionali che da sempre sostengono le iniziative sportive e giovanili. Oltre al Comune di Abano Terme, partner essenziale e attento  grazie al  sindaco Andrea Bronzato, al consigliere delegato allo sport Alberto Bonato e a tutti gli uffici Comunali interessati (sport, turismo, lavori pubblici), grande sostegno è arrivato  dell’Ente Parco Colli Euganei  che ha condiviso da subito il progetto che univa sport e promozione dello splendido ambiente del territorio del parco Regionale in cui  in cui è immerso anche  Abano Terme. Grazie a loro anche l’allestimento del mercatino dei prodotti locali nei due giorni di gare.
E ancora Provincia di Pado

va e Regione del Veneto.
A questo da aggiungere Coldiretti Padova che, con Camera di Commercio, sempre all’insegna delle ricchezze e bontà locali, consegnerà a tutti i partecipanti un kit di prodotti tipici del territorio.
Acegas Aps, ente servizi di Padova ed Abano, accompagnerà l’evento con lo slogan Difendiamo l’ambiente, facciamolo insieme, e ai ragazzi verrà proposta una attenzione particolare alla raccolta differenziata.
Alla presenza del Comandante del 2° reparto mobile della Polizia di Stato Mario Caggegi si è sottolineata l’importante sinergia tra la Vis Abano e le due società maggiori, Fiamme Oro e Assindustria, che hanno collaborato nelle fasi organizzative.
Presenti il presidente del Coni Padova Dino Ponchio, il presidente Fidal Veneto Paolo Valente. Anche il consigliere nazionale Fidal Osvaldo Zucchetta ha sottolineato il valore tecnico della manifestazione,  soprattutto in vista e in preparazione al mondiale di luglio.
Evidenziati inoltre gli aspetti di solidarietà che affiancheranno l’evento: il gemellaggio con Fondazione Città della Speranza e la presenza come premi per i ragazzi di piccoli gadget fatti a mano in Kenya.
A fianco degli organizzatori il  Consorzio Terme Euganee che ha curato la logistica e Turismo Padova per il sostegno nella promozione dell’evento.
Il Gazzettino, media partner dell'evento, in tre giornate con pagine speciali, pubblicherà iscritti e risultati delle due giornate di gare.
Ancora Banca Sant’Elena, Cosmetica Termale, Bata, PeB s.r.l., OMZ, Diadora che vestirà i volontari e Gatorade..
La conferenza stampa, guidata da Dario Bolognesi,  è visibile su www.telepadova.com (pagina atletica) che trasmetterà in diretta internet tutto l’evento del weekend.  Differita su Rai Sport Più nel corso della settimana.
Appuntamento per tutti sabato pomeriggio allo Stadio delle Terme dalle ore 14.30, con cerimonia di apertura alle ore 15.
Domenica inizio gare alle ore 9.30.

zp8497586rq