ALLA FESTA DELL’ATLETICA VENETA APPLAUSI ED EMOZIONI

L'Atletica Veneta si è data appuntamento oggi a Nove (VI) per premiare i suoi campioni, i risultati e le società meritevoli di un 2011 che ha regalato per l'ennesimo anno consecutivo numerose soddisfazioni ai colori veneti.Numerose le premiazioni che si sono succedute e sul palco sono stati applauditi  anche i tre nostri giovani Cadetti per la loro partecipazione nella squadra Veneta ai campionati iitaliani di categoria: Federico Ayres Da Motta, Beatrice Cortese, Lorenzo Meneghello.

Tra le società la Vis Abano, presente con la presidente Eva Mock, è stata premiata sia per i risultati assoluti ma soprattutto per quelli giovanili che ci hanno visto seconda società veneta dell'anno, a soli 24 punti dalla prima.

Una bella sorpresa è stata la menzione speciale che il Comitato Regionale ha voluto dare al nostro Gianni Squarcina per la sua  lunghissima opera per l'atletica regionale.

Emozioni con le premiazioni degli atleti veneti dell'anno, vecchi e nuovi. Toccanti le parole di un Andrea Longo che lascia l'atletica di alto livello stimolando i ragazzi a credere fino in fondo ai propri sogni. E belli i campioni del momento, Michael Tumi, Laura Strati, Gloria Hooper e Silvia Trevisan, esempi importanti di impegno e costanza.

   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.