AL VIA IL DECIMO MEMORIAL RINO SANTINELLO DI ATLETICA LEGGERA – Abano attende più di 600 giovani atleti

Comunicato Stampa 9/2011
Abano Terme 29 giugno 2011

Lo Stadio delle Terme di Abano (Monteortone) è pronto per accogliere venerdì 1 luglio, dalle 18 alle 21.30, i numerosi atleti previsti per la decima edizione del Memorial Rino Santinello,  manifestazione di atletica leggera organizzata dall’Atletica Vis Abano giunta alla sua decima edizione.

La manifestazione nata per ricordare il fondatore della società aponense sta aumentando ogni anno il numero dei partecipanti: il sistema di iscrizioni via telematica permette già di sapere che gli atleti in gara saranno  più di 600, primo risultato di una manifestazione che ha sempre garantito ottime prestazioni per quanto riguarda l’atletica ‘giovane’. In gara infatti le categorie ragazzi, cadetti e allievi dai 12 ai 17 anni (inserita solo una gara di asta assoluta). Il numero cospicuo di partecipanti conferma quindi l’ottima qualità della manifestazione sia dal punto di vista tecnico che organizzativo, aspetto quest’ultimo che è una punta di diamante per la società organizzatrice.

L’evento, tappa del trofeo provinciale Libertas, è inserito nel calendario regionale ma è comunque aperto anche alle regioni limitrofe che hanno sempre partecipato con entusiasmo.

Fondamentale anche in questa occasione il sostegno del Comune di Abano Terme e di aziende locali che permettono premiazioni ricche e gratificanti per i primi 6 di ogni gara,  e particolari, come ad esempio la premiazione dei migliori risultati tecnici di ogni categoria, premi speciali ai vincitori delle gare di velocità e un premio ad estrazione per un fortunato tra i primi tre di ogni gara.
Un ringraziamento particolare a Estenergy, Aerelli Bike, Alimentari Marsiglio, BioNatura, Orologeria Stradiotto, Gelateria Panciera, Più Sport e Running, gioielleria Argenti, DueffeSport, Turismo Padova Terme Euganee, Centro Sportivo Provinciale Libertas, Fioreria Boschetto di Dafne, Cassa si Risparmio del Veneto, Bimac, Coloris, Cartoleria Per Caso, Tommy Pizza, Bar Monteortone, Ermitage Bel Air, Fidal Veneto e Padova e a tante altre piccole aziende sostenitrici.

Continua inoltre come nelle altre edizioni l’attenzione della società riguardo l’ambiente e il sociale: in collaborazione con AcegasAps sarà creata una isola di raccolta differenziata per incentivare tale comportamento,  e tra i premi consegnati ai ragazzi vi sarà anche un pacco di pasta di Libera Terra, la cooperativa sociale che coltiva le terre confiscate alla mafia.

Già assicurata la presenza per le cerimonie di premiazione del presidente provinciale del Coni Padova. Prof. Dino Ponchio e del nuovo sindaco di Abano Terme dott. Luca Claudio.

Altro aspetto innovativo che è valore aggiunto per questa manifestazione, la diretta web di tutte le gare a partire dalle 18 grazie alla collaborazione con la tv web www.telepadova.com : possono quindi assistere da casa anche amici, familiari e appassionati di atletica.

Ufficio Stampa Atletica Vis Abano


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.