ABANO TERME: AL MEMORIAL SANTINELLO GIOVANE ED EFFERVESCENTE ATLETICA

13625381_10209754018516486_6810225246570440610_nUna bella serata di atletica giovanile che diventa anche una festa d’estate. Più di 500 gli atleti in gara da Vento. Trentino, Emilia e Piemonte nella calda serata di Abano alla 15^ edizione del Memorial Santinello di venerdì 8 luglio presso lo Stadio delle Terme. In pista Ragazzi e Cadetti che hanno dimostrato un buon valore in particolare nei concorsi.

Ottime prestazioni nei salti cadette per Alice Rodiani, Atletica I Gonzaga(mn) con 5,63 che mantiene la sua seconda prestazione italiana dell’anno nel lungo e Rebecca Pavan nell’alto che sale ancora a 1,70, miglior italiana del momento di categoria.

Anche il triplo cadetti trova due belle prestazioni sopra i 13 metri (tra le cinque migliori prestazioni italiane dle omento) con Michele Bertoldo che si migliora fino 13,36 (Atl. Summano) con la attuale seconda prestazione italiana dell’anno  e Marco Destro che conferma al centimetro il suo 13,12 (Vis Abano).

Di livello anche il giavellotto cadetti con i primi due atleti che vanno sopra i 50 metri (tra i primi 5 atleti in Italia al momento): Francesco Spagnolo che si migliora di più di 5 metri fino a 51,09 (S.M. Buonalbergo) e Alessandro Ferro 50,41 (Fiamme Oro).

Il vento condizione un po’ la velocità nelle gare che sono momento speciale del Meeting perché dedicate appunto al fondatore della società circa 60 anni fa:  buone in ogni caso le prestazioni nei 60 ragazzi per Lois Abanico con 8”06 (Fiamme Oro). Vittorie per gli atleti di casa ne 60 ragazze per Aurora Pravato (8”70) e negli 80 cadetti per Yeison Zanellato (9”76).

E la novità delle staffette svedesi ha portato molto entusiasmo in pista e anche buoni risultati tecnici a livello nazionale:
Fiamm Vicenza vince tra i cadetti con l’ottimo 2’09”27 (terza prestazione dell’anno), mentre vittoria di casa per la Cadette con la Vis Abano in 2’28”33. Tra i ragazzi doppietta delle Fiamme Oro che vincono sia la staffetta maschile (2’28”89) che quella femminile (2’36”80).

A fine serata attesa per i premi ad estrazione tra tutti i 170 premiati: distribuiti per il Veneto le 3 day spa offerte dagli hotel Termali di Abano (Hotel Vena D’oro, Hotel Continentale e Hotel a La Serenissima) e una simpatica bicicletta vinta da Francesco Faggion del Fiamm Vicenza.

Un applauso speciale al gruppo di Volontari Maglie Rosse fatto di atleti, tecnici , dirigenti, amici della Vis Abano.

 

Link foto di Giampietro Fioraso: clicca qui

Foto di Nicola Lazzarini: clicca qui

Foto di Cristina Rogato: clicca qui 

Link risultati:

http://www.fidal.it/risultati/2016/REG11415/RESULTSBYEVENT1.htm

 

Ufficio Stampa Vis Abano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.