MAGGIO VAI ADAGIO (?)

Non ci stanno i nostri atleti a seguire gli antichi detti, non propriamente meteorologici in questo caso, a giudicare dai risultati dello scorso fine settimana. Sia gli Under 18 a San Biagio di Callata che le categorie Giovanili a Borgoricco, i portacolori Vis tornano con grandi risultati e belle soddisfazioni. I grandi risultati in particolare, sono quelli della squadra Allieve che concludono la prima fase dei C.d.S., in seconda posizione dietro l’Atletica Vicentina, con un ragguardevole bottino di 13.460 punti. Decimi i maschi con 10.151 punti. Ricordiamo che la “corsa scudetto” è l’ammissione alle finali tricolori che riguarderanno le prime 60 società della graduatoria nazionale risultante dai punteggi siglati nelle due fasi regionali (la seconda si svolgerà il 15 e 16 settembre). Le migliori 12 società maschili e femminili accederanno alla finale A, in programma il 29 e 30 settembre a San Donato Milanese. Le squadre classificate dal 13° al 60° posto troveranno invece posto in quattro finali B, suddivise per zone geografiche: il gruppo Nord-Est gareggerà a Verona. A livello individuale Veronica Zanon continua a dare spettacolo con la sua bravura andando a vincere sia nel salto in lungo con un 5.99 m, eguagliando la sua miglior prestazione indoor, realizzata il 10 febbraio scorso ad Ancona, che nel salto triplo con la misura di 12.53 m. Veronica ha poi condotto la 4×400, completata da Benedetta Baldan, Elena Baccarin e Sofia Borello, ad un bel successo in 4’03”09, nuovo record sociale. Debutto alla grande per Martina Faggin su pista, con il primo posto nei 3.000 m e il terzo nei 2.000 siepi. Altri bronzi con Sofia Borello nei 400 m, Camilla Padalino nei 1.500 m, Elena Baccarin nei 100 e 400 ostacoli, Aurora Martinello nei 5 km di marcia ed infine con la 4 x 100 m composta da Anna Norbiato, Benedetta Baldan, Giovanna Barsotti e Margherita Rizzi. Tra i maschi da segnalare l’oro per Mattia Rossa nel lungo ed il terzo posto di Enrico Zambon nei 5 km di marcia. >>> Continue reading

SIAMO UNA SQUADRA FORTISSIMI

Squadre Cadette e Cadetti Vis Campioni Provinciali su pista 2018

E’ stata una manifestazione entusiasmante quella svoltasi allo Stadio delle Terme di Abano, sabato 5 e domenica 6 maggio scorsi. In primis per lo splendido risultato raggiunto dai nostri atleti ma anche per un bellissimo evento di sport e spettacolo organizzato dalla nostra società. Sì perché, dietro il palcoscenico di un simile evento, ci sono volontari che lavorano con dedizione e passione al solo scopo di far divertire e appassionare tutti gli atleti. Un totale di 7 ori 17 argenti e 7 bronzi, 39 Personal Best su 70 atleti/gara, 17.740 punti per le Cadette e 16.149 per i Cadetti: questi sono i numeri delle nostre due squadre. Mentre sono doverosamente da citare tutti i singoli componenti protagonisti del risultato: Alessia Barison, Alice Bonaiti, Anna Panozzo, Aurora Pravato, Beatrice Costanzo, Beatrice Destro, Elisa Zabai, Emma Gastaldello, Francesca Carta, Francesca Spelzini, Giada Bressan, Ilaria Marangon, Laura Reverenna, Maddalena Albertin, Matilde Facchin, Rachele Brugnolo, Rosa Busato, Sara Pastorello, Teresa Cabianca, tra le femmine e Alberto Calaon, Alberto Corso, Alberto Peruzzo, Andrea Ballarin, Andrea Nicoletto, Andrea Sacchetto, Carlo Alberto Scotton, Federico Bovo, Francisco Lima de Oliveira, Jacopo Bertazzo, Marco Morandin, Marco Pasqualetto, Marco Trivellato, Niccolo’ Viero, Samuele Gallo, Tommaso Zanardi e Vittorio Guariento tra i maschi. Un applauso e un doveroso ringraziamento anche ai tecnici preparatori di questi ragazzi e cioè Mattia e Antonio Beretta, Gianluca Traverso, Giuseppe Zuin, Massimo Mattiolo, Lidia Rognini e Gianni Squarcina. Infine un augurio di pronta guarigione a Jacopo Albertin, da poco infortunatosi, che sicuramente sarebbe stato tra i protagonisti della nostra squadra. Nella seconda giornata del CdS Ragazzi/e invece, da segnalare la sequenza di arrivo delle nostre atlete nei 1.000 m con Emma Aufiero 2a, Sara Fasolo 4a, Milena Ambrosi 5a e Anna Vomiero 6a. Nella marcia Marcia 2 km argento per Edoardo Martinello e bronzo per Dawit Francescon. >>> Continue reading

TRA PONTI E GARE

Atleti Vis impegnanti in ben tre manifestazioni in questi ultimi giorni di ponti e appunto … gare: i Ludi del Bò a Piombino Dese il 25 aprile, la 2a prova di apertura regionale per le categorie Assolute e lanci Allievi a San Biagio di Callalta domenica 29 e infine la 2a Apertura Provinciale Estiva per Ragazzie/e e Cadetti/e a Rovigo sabato 28 e domenica 29.  Si è trattato di un vero e proprio allenamento in vista delle importanti prime fasi dei Campionati di Società, previsti nelle prossime settimane. Il prossimo 5/6 maggio và infatti in scena a Caorle, la 1a prova regionale dei CdS Assoluti e ad Abano il CdS provinciale. Il fine settimana successivo, sarà la volta del CdS Allievi, 1a fase regionale, prevista a San Biagio di Callalta il 12/13 maggio. A Piombino Dese Sofia Borello porta a casa un argento nei 200 m. Personal Best per Giada Bressan nei 1.000 m (Ce) con 3:21”13, per Beatrice Carta (2:42”98) e Alessandro Ramin (2:22”08) entrambi negli 800 m, Emanuele Lazzaro con 55”26 nei 400 m, tra gli Allievi. Da segnalare alcuni PB anche a San Biagio di Callalta con gli Allievi: Arianna Bettin (2:43”44) e Alessandro Lazzarini (2:05”59) negli 800m  e Filippo Fabian nei 200 m con il tempo di 25”23. Nella manifestazione provinciale di Rovigo, erano invece presenti le categorie Giovanili. Quattro gli ori conquistati dai nostri portacolori con Aurora Pravato (80 m Ce con 10”4), Sara Pastorello (1.200 siepi Ce con 4:14”3), Francesca Carta (300 ostacoli Ce con 47”8), Francisco Lima (1.200 siepi Ci con 3:43”8) e Federico Bovo (100 ostacoli Ci con 14”6). Quatto argenti con Giada Bressan (2.000 m Ce con 7:52”7), Maddalena Albertin (300 ostacoli Ce con 53”2), Nicolò Viero (1.200 m siepi con 3:47”9) e ancora Federico Bovo (salto in alto Ci con 1,72 m). Infine sei bronzi con Ilaria Marangon (80 m Ce con 10”6), Beatrice Destro (1.200 m Ce con 4:39”4), Jacopo Albertin (80 m Ci con 9”7e salto in lungo con 5,61 m), Tommaso Zanardi (1.200 m siepi Ci con 3:50”6), Marco Pasqualetto (100 ostacoli Ci con 15”2). Appuntamento importante per sabato 5 e domenica 6 maggio allo stadio di Monteortone. Per i Cadetti/e, è infatti in programma la fase unica del CdS Provinciale, la squadra che vince conquisterà il titolo di Campione Provinciale su pista 2018. Con la qualificazione già in tasca per il CdS Regionale del prossimo 2-3 giugno, i nostri portacolori sono chiamati a un confronto impegnativo, a noi tutti il compito di supportarli con il nostro tifo! Chi vorrà dare una mano nell’organizzazione delle gare è sempre il benvenuto…

BIS DI VERONICA NELLE PROVE MULTIPLE

Dopo il successo indoor dello scorso gennaio, arriva un’altro oro per Veronica Zanon nel Campionato Regionale Prove Multiple Allieve svoltosi lo scorso fine settimana sulla pista di Bovolone. Quasi lo stesso percorso per Margherita Rizzi, seconda al Palaindoor di Padova e medaglia di bronzo nella cittadina veronese. Gara come al solito lunghissima, le competizioni sono infatti iniziate nella tarda mattinata di sabato 21 e si sono conclusenel tardo pomeriggio di domenica 22, con una numerosa partecipazione di atleti/e provenienti da tutto il Triveneto. Il passaggio dalla fase indoor all’outdoor, porta in dote 2 specialità aggiuntive per le donne (da Pentathlon a Eptathlon) e 5 per gli uomini (da Pentathlon a Decathlon). Veronica ha realizzato 4.623 punti (ben 428 in più rispetto alla gara di Gorizia del 2017) nell’eptathlon, con un bel 14″39 nei 100 ostacoli suo nuovo PB; PB che sono arrivati anche nel peso, nel giavellotto, nei 200 e 800 m.  >>>  Continue reading

{[(4 x 100) + (4 x 400)] = [(ORO !!!)]}

L’equazione della velocità è targata Vis. Al Campionato Regionale Staffette di Noale della scorsa domenica, Allieve straordinarie sia nella 4 x 100 che nella 4 x 400. Gara stupenda e tempo stratosferico nel giro di pista per Anna Norbiato, Sofia Borello, Elena Baccarin, Veronica Zanon che con 48”38, stabiliscono il nuovo record sociale e il PRIMATO REGIONALE Allieve della 4 X 100. Di lì a poco, Sofia ed Elena hanno raggiunto nuovamente il podio più alto assieme a Benedetta Baldan e Margherita Rizzi, nella 4 x 400 con il tempo di 4”04.31. Da notare che con entrambi i due tempi le nostre Allieve sarebbero arrivate seconde, nella categoria degli “adulti” e cioè gli Assoluti. Sono solo i primi colpi per questa splendida squadra Allieve, destinata fare faville anche nei prossimi appuntamenti della stagione all’aperto. Medaglia di bronzo sfiorata di un soffio per la 3x 1.000 Cadette. Giada Bressan, Emma Gastaldello e Sara Pastorello hanno chiuso con il tempo di 10”13.32 a soli 0.5 centesimi di secondo dalla squadra dell’Atletica Murano, un’inezia per una gara di 3 km. Ottimi risultati anche da parte delle altre squadre impegnate nelle diverse staffette e categorie, in molti casi si sono posizionate subito a ridosso degli squadroni delle società capoluogo di provincia. Questi i risultati delle altre staffette Vis: >>> Continue reading